La cura dei capelli zero waste - Lo Shampoo solido naturale produce schiuma?

Aggiornato il: apr 30




Che cosa è lo shampoo solido?


Gli shampoo solidi sono un'alternativa ecologica agli shampoo liquidi. Sono composti da tensioattivi, oli, profumi e coloranti, praticamente gli stessi componenti degli shampoo liquidi a cui però è stata tolto un ingrediente come l'acqua. Esistono diversi tipi di shampoo solido: shampoo solidi e saponi per capelli, ma ne parleremo nel prossimo blog. Vediamo meglio perché lo shampoo solido può produrre tanta schiuma anche se è naturale?



Il migliore Shampoo per capelli: con o senza schiuma?


Oggi giorno sono davvero infinite le varianti di shampoo che troviamo in commercio e una domanda sorge spontanea: quale è lo shampoo migliore da utilizzare?

Lo shampoo è qualcosa che tutti usiamo, ma quasi nessuno pensa a quali sostanze contiene. I marchi commerciali usano e abusano di sostanze non solo dannose per la salute dei capelli, ma anche per l'ambiente e questo è abbastanza ovvio. Ma molto spesso sentiamo dire che dopo aver provato uno shampoo solido il risultato è - la cute irritata, secca e squamata. Perché succede questo? E 'possibile che lo shampoo solido che produce molta schiuma non sia adatto per me?


A questo punto vorrei approfondire la questione schiuma e qui parliamo di chimica basilare. I “responsabili” della schiuma sono i tensioattivi, che provvedono a un compito ben preciso: permettere al grasso che riveste i nostri capelli di sciogliersi per essere lavato via con il risciacquo. La quantità e qualità della schiuma dipende dal tipo di tensioattivo che si usa.


I tensioattivi aggressivi come sodium lauryl sulfate (SLS - la sostanza chimica molto aggressiva che si trova nella maggior parte dei detergenti liquidi e purtroppo solidi) danneggiano la flora capelluta rimuovendo gli olii essenziali prodotti dal nostro corpo, rendendo capelli secchi, fragili, pruriginosi e friabili. L'utilizzo prolungato di questa sostanza può provocare la forfora rendendo però il capello più grasso del normale.


Esistono però i tensioattivi delicati, ben tollerati dalla cute e perfetti perfino per la pelle sensibile dei bambini. Uno di questi è Sodium cocoyl isethionate ed è un tensioattivo molto amato nelle formulazioni naturali, sia negli shampoo solidi che in quelli liquidi. È un tensioattivo anionico delicato, facilmente biodegradabile e derivato da fonti vegetali rinnovabili. La schiuma che produce è molto fitta e compatta.




La questione del perchè uno shampoo liquido completamente naturale produce poco schiuma e lo shampoo solido, altrettanto naturale, ne produce di più, sta nella scelta del produttore che concentra le materie prime - shampoo solido, anziché diluirle - shampoo liquido. Questo concetto vale anche per tutto il materiale organico presente, compreso gli olii essenziali, burri preziosi, estratti botanici, vitamine e proteine.

Quindi lo shampoo solido naturale produce più schiuma dello shampoo liquido nonostante si utilizza lo stesso tensioattivo. Quindi non solo aumenta la qualità del prodotto (economia nell’utilizzo) ma utilizzare lo Shampoo solido riduce anche la quantità dei lavaggi per mantenere il capello pulito nel tempo ed elimina del tutto i rifiuti plastici.


#SHAMPOOSOLIDO #ZEROWAIST #RIFIUTIZERO #SHOPPINGCONSAPEVOLE #SOLIDSHAMPOO








2,783 visualizzazioni

VUOI ESSERE AGGIORNATO SULLE NOVITÀ?

© 2020 by SENSO NATURALE S.r.l. - VIA ACQUILEA 5 - P.I. 04502220405 - Rimini - Tel. 05411836025 - Privacy & Cookie Policy