24x7_20201023170108-20200806154443-adobe

221 

specie

di animali

a rischio che popolano le sugherete

in bacino Mediterraneo

14 milioni

di tonnellate di anidride carbonica

vengono assorbiti da sugherete solo in Italia

100 mila

posti di lavoro

impiegati nel settore e inerente a questo

La demaschiatura, ovvero la spoliazione della quercia da sughero per ricavarne la preziosa scorza, operazione che viene praticata da personale esperto che, con una speciale accetta. È un’arte antica, oggi a rischio: nel 2010 Wwf, Assoimballaggi e Federlegno hanno lanciato una campagna di salvataggio dei 2,2 milioni di ettari (225mila in Italia) di foreste da sughero che sono in pericolo nel Mediterraneo, la deforestazione conseguirebbe la perdita di oltre 60mila posti di lavoro (oggi sono 100mila gli addetti) e la scomparsa di numerose specie già a rischio di estinzione, tipiche della sughereta. Per citarne solo alcune, la lince e l’aquila imperiale iberiche, il cervo berbero e quello sardo, il gatto selvatico in Spagna e in Italia ecc.  (WWF)

Tutto quello che abbiamo,

lo dobbiamo alla natura

La natura non sbaglia mai e se un'albero lascia cadere il proprio cappotto per poter crescere ancora più rigoglioso, produrre più ossigeno e assorbire più anidride carbonica noi dobbiamo cogliere questo segnale!

Cosi è nata l'idea di conservare i prodotti solidi in barattoli di sughero provenienti dalla magnifica isola del mar Mediterraneo - SardegnaL’oro morbido, come lo chiamano in Sardegna, viene estratto ogni 10 anni ed è stabilito per legge, inoltre se lo spessore non è adeguato, si può arrivare ad aspettare fino a 15 anni. Grazie alla esfoliazione del sughero; l'albero è in grado di produrre una quantità maggiore di ossigeno e questo aiuta a ripulire l'aria che noi tutti respiriamo. Pensate che in un anno solo in Italia gli alberi da sughero producono 14 milioni di tonnellate di ossigeno! Queste foreste di alberi secolari sono protette dal WWF, cosi come le specie che popolano la sughereta, e noi di Sensonaturale vogliamo essere parte di questa azione perché se non c’è richiesta di oggetti in sughero; le sugherete possono essere denominate a rischio.

Quindi...dopo esservi lavate i capelli o il corpo o il viso potrete riporre il vostro naturale gioiello di bellezza in un contenitore di sughero che fa respirare il prodotto e anche la Terra in cui viviamo.

100% naturale 100% ecosostenibile 100% fatto a mano in Sardegna

Se vuoi cambiare il mondo,

parti dalle tue abitudini

Facciamo del nostro meglio per ridurre il consumo di plastica nel mondo, un passo alla volta, creando prodotti senza parabeni, senza siliconi, senza crudeltà e vegani.

Inizia anche tu il tuo viaggio senza plastica!

Se vuoi cambiare il mondo,

parti dalle tue abitudini

Facciamo del nostro meglio per ridurre il consumo di plastica nel mondo, un passo alla volta, creando prodotti senza parabeni, senza siliconi, senza crudeltà e vegani.

Inizia anche tu il tuo viaggio senza plastica!

Risparmia:

1 tempo

Basta poco prodotto per produrre effetto desiderato, aiuta a ridurre la quantità dei lavaggi in tempo 

2 denaro

Sono concentrati, altamente funzionali e non diluiti con l'acqua, valgono come 3 flaconi di un prodotto liquido

3 spazio

Facili da usare i nostri prodotti solidi occupano 10  volte spazio in meno rispetto ai prodotti in bottiglia 

I nostri valori

Formula
Solida
Senza
Crudeltà
Estratti
Botanici Puri
Oli Essenziali 
Puri
Oli e Burri
BIO

Tutti i nostri cofanetti sono prodotti in100% cartone riciclato e rifiniti a mano e sono 100% italiani.

I prodotti sono confezionati in carta pergamena alimentare e cartoncino in carta riciclata certificata e stampato con i colori alimentari. Scopri come

Vuoi fare parte del cambiamento, ma non sai da dove iniziare?

Legno pettine dei capelli

Capelli

VUOI ESSERE AGGIORNATO SULLE NOVITÀ?

© 2020 by SENSO NATURALE S.r.l. - VIA AQUILEA 5 - P.I. 04502220405 - Rimini - Tel. 0541-1836025 - Privacy & Cookie Policy